Serate di Gola: i sapori e la sapienza artigiana

Serate di Gola: i sapori e la sapienza artigiana

Serate di Gola: i sapori e la sapienza artigiana

A giugno prosegue il viaggio tra piccoli produttori e piccoli ristoranti tipici, un percorso nel gusto “a km 0”. ù

In un’epoca in cui piccolo è buono e bello, in cui il “km 0” è un valore prezioso, l’ottava edizione di Serate di Gola si propone nel ricco panorama nazionale delle rassegne enogastronomiche quale appuntamento imperdibile per scoprire produttori e prodotti, in un viaggio lungo due mesi tra Lago Maggiore, Lago d’Orta e Valli dell’Ossola.

Dopo il successo della prima parte di rassegna, saranno ancora tre le serate inserite nel calendario 2017 della rassegna organizzata dalla Camera di Commercio del VCO e dall’Associazione Piccoli Alberghi Tipici in collaborazione con le Associazioni agroalimentari che in questi anni la Camera di Commercio ha contribuito a far nascere e crescere: i mieli del Consorzio Tutela e Garanzia Mieli del VCO, i salumi dell’Associazione Brisaula della Val d’Ossola, i formaggi dell’Associazione Craver Formaggi Caprini del VCO e i piccoli frutti dell’Associazione Blu Frutti, che raccolgono in totale oltre 50 produttori di questo lembo di Piemonte.

Le strutture che ospiteranno l’ottava edizione fanno parte dell’Associazione Piccoli Alberghi Tipici ed Ospitalità di Montagna. A caratterizzarle ci sono alcuni elementi comuni: la genuina ospitalità di tipo familiare, l’amore per la cultura gastronomica locale, la passione per le tradizioni più autentiche e la sintonia architettonica con il paesaggio. Ogni cena sarà prima di tutto un’occasione di contatto con chi in questa terra lavora ogni giorno per produrre gli ingredienti utilizzati dagli chef per comporre i sei menù. I piatti racchiuderanno sapori e profumi di produzioni artigianali e autentiche: saranno gli stessi produttori a coinvolgere il pubblico, raccontando le proprie esperienze e le peculiarità dei prodotti protagonisti di Serate di Gola.

L’importanza delle materie prime verrà ulteriormente valorizzata dalla calorosa e genuina ospitalità dei sei ristoranti, dall’agriturismo affacciato sul lago al rifugio d’alta montagna, piccole strutture ricche di charme e atmosfera, che potranno anche ospitare gli ospiti grazie ad offerte ricettive realizzate appositamente per Serate di Gola.

Ecco le prossime date di Serate di Gola 2017:

  • sabato 3 giugno – Locanda Piemontese da Sciolla – Domodossola (VB)
  • sabato 10 giugno – Ristorante La Baita – Baceno, Località Alpe Crampiolo (VB)
  • sabato 24 giugno – Ristorante Z’Makanà Stube – Macugnaga (VB)

I menù sono disponibili sul sito web: http://www.piccolialberghitipici.com/it_IT/home/serate-di-gola
Facebook:

 

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *