Mangiandu e Scojandu 2017

Mangiandu e Scojandu 2017

Nell’articolato programma dell’Estate Antoniminese quest’anno non poteva mancare la Sagra Itinerante “Mangiandu e Scojandu” – Sagra della Suppularia e della Ricotta Calda, giunta ormai all’11^ edizione, giorno 7 agosto 2017 alle ore 20.30, organizzata dall’Associazione Culturale ViViAntonimina, con la collaborazione attiva di tutte le realtà associative presenti su tutto il territorio Antoniminese.

Il 2017 sembra fortunato, in quanto, l’amministrazione comunale da poco insediata, ha finalmente posto la giusta attenzione a questo evento, inserendo la manifestazione come iniziativa di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte.

L’organizzazione prevede di inserire nei panieri dei tavoli dislocati nei vicoli del paese, la Suppularia (il pane appena sfornato condito con olio, formaggio grattugiato, origano e sale oppure con le “micciunati” ovvero ciò che risiede al fondo della “cardara” dopo aver “cresciuto” le frittole di maiale) guarnito con fette di capicollo, formaggio fresco e olive mbitè; altro prodotto tipico è la Ricotta Calda appena fatta e subito servita al pubblico con il pane raffermo e la toma fresca.

Non possono mancare le Zeppole di patate con l’acciuga salata al centro, come anche i Pomodori, Peperoni e Melanzane ripiene e fritte. A completare il ricco menù, la Pasta con il sugo di Cinghiale o con il Sugo delle Melanzane “mbuttunate”, sugo di pomodoro preparato dopo aver soffritto le melanzane in salamoia intere e intagliate per poi riempirle, in modo particolare, con pane e formaggio grattugiato e con i classici odori di aglio e prezzemolo. Chiudono il percorso i dolci tradizionali Nacatole e Hjauni per addolcire il finale della serata, mentre non può mancare il buon vino locale.

L’edizione 2017 confermerà, come sopra descritto, lo stesso programma degli ultimi anni, continuando ad evitare, all’interno della manifestazione i vari Panini e altri prodotti non tradizionali, che ormai, vengono serviti in quasi tutti i contesti enogastronomici del comprensorio.

L’obiettivo degli organizzatori è quello di far si che, “Mangiandu e Scojandu”, diventi un evento gastronomico particolare con lo scopo di far conoscere e degustare i prodotti tipici e tradizionali del comprensorio Antoniminese, a chi, ogni secondo lunedì del mese di Agosto di ogni anno, lascia, temporaneamente le spiagge della costa dei gelsomini, per avventurarsi nei vicoli irti e stretti del centro storico di Antonimina, all’insegna di una sana e salutare passeggiata, allietata dai suoni di un tempo e dai canti e balli tradizionali. Appuntamento quindi al 7 agosto 2017 alle ore 20,30 ad Antonimina, e come tutti gli anni, ci sarà un servizio navetta per raggiungere Piazza Littorio sede del mercatino di prodotti artigianali e porta d’ingresso del percorso gastronomico.

Vi aspettiamo numerosi.

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *