La perla del lago di Como è amica dei buongustai

La perla del lago di Como è amica dei buongustai

SPERIENZE GASTRONOMICHE A BELLAGIO – ANCHE SENZA GLUTINE

Una sosta a Bellagio per gustare ricette tipiche del lago e buona cucina creativa, anche senza glutine. E locali d’atmosfera, dove degustare un buon vino.
Oltre al clima particolarmente mite e gradevole e il bellissimo paesaggio, Bellagio è una meta interessante anche per una vacanza o una sosta enogastronomica che consente di sperimentare dal ristorante stellato Michelin all’antica locanda, passando per il raffinato wine bar.
La cucina che si può gustare a Bellagio è davvero per tutti anche in termini di salute alimentare: qui si trovano bar e ristoranti sensibili alla dieta senza glutine.
Un ottimo esempio è il Salice Blu (031.950.535), che aderisce al progetto Alimentazione Fuori Casa promosso dall’Associazione Italiana Celiachia. Uno dei suoi menu è dedicato a chi è intollerante al glutine.
Altri due ristoranti segnalano sulla loro carta i piatti idonei alla dieta per celiaci utilizzando i simboli internazionali. Si tratta della Locanda Barchetta (031.951.389), ambiente tranquillo e ricette tradizionali italiane e locali, e della Trattoria San Giacomo (031.950.329), che all’atmosfera amichevole e caratteristica aggiunge una vasta enoteca.
Pane, pasta e piatti per celiaci sono disponibili su richiesta anche nei due ristoranti del Grand Hotel Villa Serbelloni.: al Mistral, la cui eccellenza è stata premiata con 1 stella Michelin (031.956.435) e al più informale La Goletta (031.956.426) aperto con orario continuato da mezzogiorno alle 23,00. Al Mistral anche un intero menu di cucina molecolare. Per chi ama la tradizione, il ristorante Silvio (031.950.322) è un sicuro punto di riferimento. Offre piatti tipici bellagini cucinati con pesce fresco pescato ogni giorno dai due proprietari, padre e figlio, entrambi pescatori professionisti. Tradizione con un apporto di fantasia è invece quella del Bellagio Sporting Club (031.952.123), dove si cerca il perfetto abbinamento fra pietanze tipiche e vini italiani, reinterpretando la cultura culinaria lariana.
Alle Darsene di Loppia (031.952.069) si può mangiare in riva al lago dopo aver passeggiato negli splendidi giardini di Villa Melzi, mentre a Pescallo il ristorante Belvedere (031.950.410) propone menu sempre diversi con ingredienti biologici freschi di stagione. Dalla veranda si gode della vista sul lago. Non lontano operano anche i caratteristici ristoranti La Bellagina (031.950.456), con il suo vasto assortimento di pizze e La Pergola (031.950.263), con la sua romantica terrazza sul lago. Altra vista suggestiva è quella che a Punta Spartivento offre il ristorante La Punta (031.951.888), specializzato in pesce di lago. Immerse nella tranquillità delle vie più centrali di Bellagio Borgo, i ristoranti Babayaga (031.951.915), Bilacus (031.950.480), Far Out (031.951.743), La Grotta (031.951.152) e l’Antico Pozzo (031.951.644) offrono ambienti accoglienti e genuini. Sempre nel Borgo, è possibile mangiare in riva al lago nei dehors di alcuni alberghi, come Hotel Florence (031.950.342), Hotel Metropole (031.950.409), Hotel Suisse (031.951.755) e Hotel Du Lac (031.950.320), mentre il ristorante Carillon (031.950.212) nel suo giardino vista lago propone una cucina multiregionale.
A Bellagio ci sono anche fornite enoteche per chi apprezza il buon vino. Cava Turacciolo (031.950.975) in una cantina del Settecento propone una vasta scelta di vini locali e nazionali da provare assieme a una selezione di salumi, formaggi. Da Principessa (031.950.860) ci si assicura una degustazione di prim’ordine dei più pregiati vini italiani, grazie al sistema Enomatic che ne mantiene inalterate le proprietà anche giorni dopo l’apertura. Aperitivo Et Al (031.951.523) dispone di un’ampia selezione di vini italiani e stranieri.
Per conoscere tutta l’offerta ricettiva di Bellagio – hotel, ristoranti, servizi e altro:
Promobellagio, tel. 031 951555 – info@promobellagio.it – www.bellagiolakecomo.com/it

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *