Go Wine School Friuli

Go Wine School Friuli

Pubblichiamo il programma della Go Wine School Friuli, ultimo weekend dell’edizione 2013 e programmato nelle date di sabato 23 e domenica 24 novembre.

Interessante e ricco di spunti questo fine settimana che ci porterà alla scoperta di due territori “must” del vino italiano: i Colli Orientali del Friuli e il Collio.

Saranno coinvolte nel programma aziende e strutture ricettive inserite nel circuito associativo di Go Wine, dando spazio a degustazioni orizzontali, visite a cantine storiche e virtuosi abbinamenti cibo-vino. Da segnalare nel programma della giornata di sabato un esclusivo focus sulla sottozona di Prepotto, grazie alla collaborazione dell’Associazione Produttori dello Schioppettino di Prepotto.

Le adesioni resteranno aperte fino a lunedì 4 novembre: tutti i dettagli del programma e le modalità di partecipazione qui di seguito.

Claudia Cavadore dell’Ufficio Soci Go Wine è a disposizione per tutte le informazioni al numero 0173 364631 o all’indirizzo mail ufficio.soci@gowinet.it

Sabato 23 novembre 2013

Ore 10.00
Hotel Roma – Cividale del Friuli, piazza Alberto Picco, 17 – www.hotelroma-cividale.it
Previsto il solo deposito dei bagagli e partenza con la navetta.

Ore 10.30
Gigante Adriano – Corno di Rosazzo
Accoglienza dei partecipanti, introduzione alla Go Wine School e presentazione del territorio da parte di Adriano Gigante, titolare dell’azienda e Presidente del Consorzio di Tutela Colli Orientali del Friuli. Sarà questo il punto di partenza della due giorni friulan: una realtà familiare situata sulle colline di Corno di Rosazzo, all’interno del “grand cru” Rocca Bernarda, nel cuore dei Colli Orientali. In programma visita alla cantina e degustazione.

Focus on.. Schioppettino di Prepotto
Ore 13.00
Da Mario, Enoteca dello Schioppettino – Prepotto
Parte già dal momento del pranzo l’approfondimento sulla sottozona di Prepotto: ai piatti proposti dall’enoteca verranno abbinati alcuni Schioppettino, introducendo il gruppo al focus da parte dell’Associazione Produttori Schioppettino Prepotto.

Ore 15.00
I produttori aderenti all’Associazione ci condurranno alla scoperta del loro fiore all’occhiello, ovvero lo Schioppettino di Prepotto: in programma degustazione orizzontale dei vini di alcune aziende associate, oltre alla visita di due cantine di Prepotto. www.schioppettinodiprepotto.it il sito dell’Associazione, con tutte le aziende protagoniste.

Ore 18.30
Rientro in hotel, sistemazione prima della cena, partenza per le ore 20.30.

Ore 21.00
Ristorante Al Monastero – Cividale del Friuli
Situato el cuore della città, il Ristorante Al Monastero è nato nel 1990 per opera di Giuseppe Pavan, anche titolare dell’azienda La Buse dal Lôf di Prepotto. Saremo accolti in una delle suggestive salette del ristorante, per uno speciale convivio dedicato alla tradizione enogastronomica friulana.

Domenica 24 novembre 2013

Ore 10.30
Russiz Superiore – Capriva del Friuli
Da circa 40 anni di proprietà della famiglia di Marco Felluga, la storia di Russiz è ricca di nomi, aneddoti e dati che si perdono nella notte dei tempi. L’azienda ha una bellissima posizione, che sovrasta le colline circostanti e che giustifica l’appellativo di “Superiore”. Prevista la visita alla cantina e la degustazione delle linee Russiz Superiore e Marco Felluga.

Ore 13.00
Trattoria alle Viole – Gradisca d’Isonzo
Il momento del pranzo sarà in programma nell’animata e antica trattoria di casa Felluga: si trova infatti a pochi passi dall’azienda, dove ai piatti proposti continueremo la degustazione dei vini Felluga/Russiz.
Seguirà la consegna degli attestati di partecipazione e un brindisi di arrivederci!

COME PARTECIPARE

Il costo per la partecipazione è di euro 195 complessivi, che comprende:
– Pernottamento in camera doppia (supplemento per la camera singola euro 15 da sommare al totale);
– Servizio navetta per la giornata del sabato
– Didattica (docenti e consulenti delle lezioni, dispense)
– Tre pasti (due pranzi e la cena)
– Visita alle cantine

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *