Crostini con caciocavallo e acciughe

Crostini con caciocavallo e acciughe

Per 4 PERSONE; Esecuzione FACILE; Preparazione 10 MIN.; Cottura 15 MIN.

INGREDIENTI

4 fette di pane casereccio spesse 1 cm circa;  200 g di caciocavallo (non troppo stagionato) tagliato a fettine;  8 filetti di alici sott’olio

PROCEDIMENTO

Disponete le fette di pane su una teglia, mettetela in forno caldo a 200° e ritiratela quando le fette sono diventate dorate. Adagiate sulla superficie di ognuna una fettina di caciocavallo, ponete di nuovo in forno e ritirate il recipiente quando il formaggio è diventato filante. Disponete le fette di pane sul piatto da portata, su ognuna disponete a disegno due filetti di acciuga e servite subito.

PER SAPERNE DI PIÙ

L’angelo a cavallo è un classico “sdejune”, rompidigiuno, che oggi può diventare una merenda o anche una cena veloce. Gli “sdejune” erano gli spuntini che, un tempo, si consumavano nelle giornate della mietitura o della vendemmia oppure della raccolta delle olive. Il forno veniva acceso al mattino presto per consentire la cottura del pane, dei biscotti, degli arrosti, ma anche per scaldare le fette di pane come in questo caso.

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *