Costolette Valdostane

Costolette Valdostane

Per 4 PERSONE – Esecuzione: MEDIA  – Preparazione: 30 MIN. – Cottura: 20 MIN. – Vino: VALLE D’AOSTA GAMAY

INGREDIENTI
4 costolette di vitello; 4 fette di fontina; 2 uova; pangrattato; farina; burro; sale; pepe

PROCEDIMENTO
Tagliate quattro spesse costolette e apritele a portafoglio lasciandole unite dalla parte dell’osso.
Tra le due parti di ogni costoletta inserite una spessa fetta di fontina, premete bene i bordi della carne per evitare che il formaggio fuoriesca in cottura, salate e pepate la carne da entrambi i lati. Infarinate leggermente le costolette, passatele nelle uova sbattute poco salate e poi nel pangrattato a grana sottile. In un tegame lasciate fondere il burro e, quando vedete che schiumeggia, adagiatevi le costolette poi, a fuoco basso, lasciatele dorare da entrambe le parti. Asciugatele su carta assorbente da cucina, disponetele sul piatto da portata e servitele ben calde.

PER SAPERNE DI PIÙ
La dicitura “alla valdostana” è diventata sinonimo di cibo abbinato a fontina e, in alcuni casi, anche a prosciutto cotto.

Post Author: Ristoranti d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *